martedì 19 dicembre 2017

Leggete le etichette!!!

La schifosa direttiva del potere mondiale che comporta il consiglio di nutrirsi di insetti, è l'ultima trovata dei carnivori da combattere con decisione. Molti produttori italiani stanno preparando farine a base di insetti da usare soprattutto per i dolciumi. 

State attenti e leggete le etichette. I corpi di larve, o insetti adulti, vengono macinati e mischiati alle farine tradizionali, e questo schifosissimo impasto viene cotto e servito come qualunque altro cibo. E che gli insetti siano allevati per i l consumo umano o no, per noi cambia molto poco. 

Ma c'era da aspettarselo: dopo la schifosa abitudine di nutrirsi di cadaveri ,ecco la conseguente moda: mangiare insetti, da sempre contraria alle nostre tradizioni e ad un minimo di cultura gastronomica. Le autorità sanitarie devono vigilare che le etichette riportino esattamente il contenuto di farine alimentari destinate all'uomo e soprattutto siano molto severi a riportare casi di inquinamento di mangimi animali, i cui prodotti sono comunque destinati al consumo umano. 

Ormai, il potere mondiale non ha requie e ci proporrà di continuo modi orribili di nutrirci. Attenzione, perché il nostro corpo mal tollera il consumo di carne rossa e bianca, figuriamoci quella di lepidotteri o aracnidi! Nella UE vale la direttiva  Regolamento (CE) 258/97, ma alcuni paesi, come Olanda e Belgio, la interpretano in maniera piuttosto libertaria. 

L'etichettatura alimentare è disciplinata dal Regolamento europeo 1169/2011. Le ASL sono già intervenute per sequestrare questo schifoso simil-cibo nei padiglioni dell'EXPO o in alcuni ristoranti. Lo sapevamo bene, e vi abbiamo già messo in guardia, da qualche anno, su questo problema: dopo cadaveri, inquinanti vari e OGM, ora si preparano a propinarci insetti da mangiare: alla loro follia non c'è davvero fine!

Risultati immagini per farine insetti

Nessun commento:

Posta un commento