mercoledì 13 dicembre 2017

The Walking Dead, arrivederci a febbraio

L'Ottava Stagione di TWD si ferma, per ora ,all'ottavo episodio. Ovviamente non faremo spoiler ma possiamo ,e dobbiamo dirvi, la nostra mezza delusione per una serie che non è riuscita a ritrovare smalto neanche dopo il secondo, aspro, confronto tra Negan e Rick. 

Trovato il cattivone ideale, gli sceneggiatori non possono più farne a meno e hanno deciso... di non decidere. A febbraio 2018 vedremo il seguito di questo confronto ma possiamo dirvi che siamo delusi. Non ci piacciono le mezze misure e pensiamo che ora che i morti viventi sono solo un contorno allo scontro tra civiltà, nel mondo sopravvissuto all'epidemia zombie, ci vorrebbe qualcosa di meglio che un confronto dal sapore medievale tra città stato e predatori militarizzati. 

Si rischia di rivedere solo qualche millennio di storia umana e nient'affatto inedita. E se l'uomo non riesce a far altro che replicare sé stesso, brutture e pregi ampiamente distribuiti, sarà il caso, forse ,di cercare tra i l reparto mostri e alieni qualcosa che faccia tornare un po' di brio a questa serie, peraltro in passato splendida, che mostra tutte le sue rughe.

Evidentemente, la sindrome da ripetizione (comunissima anche alla serie gemella Fear The Walking Dead), colpisce ancora e crea dipendenza. La fantasia continua ad essere pesantemente bandita anche da TWD e purtroppo gli sceneggiatori non ne vogliono prendere atto. Dovrebbero lasciarsi il fumetto alle spalle una volta per tutte e creare. Troppo lavoro? Vedremo a febbraio.

Risultati immagini per negan

Nessun commento:

Posta un commento